Un giorno all’improvviso :al 20/mo Sudestival

Un giorno all’improvviso :al 20/mo Sudestival

Marzo 21, 2019 0 Di Marcello Portolan

Il film “Un giorno all’improvviso”, esordio al lungometraggio del regista Ciro D’Emilio e interpretato da Anna Foglietta, Giampiero De ConcilioMassimo De Matteo, Lorenzo Sarcinelli, Biagio Forestieri, sarà presentato venerdì 22 marzo, ore 21.00, al Cinema Vittoria diMonopoli (BA), in occasione dell’ultimo appuntamento della Sezione Concorso del Sudestival, il Festival del Cinema della Città di Monopoli. Il registaD’Emilio e l’attore De Concilio incontreranno il pubblico in sala prima e dopo la proiezione, insieme a Michele Suma, direttore artistico della manifestazione.

Sinossi:
Antonio ha diciassette anni e un sogno: essere un calciatore in una grande squadra. Vive in una piccola cittadina di una provincia campana, una terra in cui cavarsela non è sempre così facile. A rendere ancora più complessa la situazione c’è la bellissima Miriam, una madre dolce ma fortemente problematica che lui ama più di ogni altra persona al mondo. Carlo, il padre di Antonio, li ha abbandonati quando lui era molto piccolo e Miriam è ossessionata dall’idea di ricostruire la famiglia. Per fortuna c’è il calcio e, soprattutto, ci sono gli amici: Stefano Caccialepre, centravanti della squadra, e Peppe Lambiase, fantasista dalla battuta sempre pronta, perditempo per vocazione e con il fiuto per cacciarsi sempre nei guai. All’improvviso la vita sembra regalare ad Antonio e Miriam una vera occasione: un talent scout, Michele Astarita, sta cercando delle giovani promesse da portare nella Primavera del Parma Calcio e, quando vede giocare Antonio, è una vera rivelazione. Ma ogni sogno ha un prezzo molto alto.

Come di consueto, la proiezione serale sarà preceduta, alle 20.30, da un cortometraggio della sezione Sudestival in Corto, proveniente dallo ShorTS International Film Festival di Trieste. L’ottavo cortometraggio a essere presentato sarà “Denise” di Rossella Inglese: Denise è un’adolescente ossessionata dal giudizio degli altri e consapevole di essere costantemente osservata da una telecamera, si mostra allo spettatore in maniera sfacciata e provocatoria.

Le proiezioni proseguiranno sabato 23 marzo, ore 18.00, presso la Biblioteca Rendella di Monopoli con l’appuntamento di Sudestival Doc, dove il regista Francesco Patierno presenterà il suo documentario “Camorra”. Alla fine della proiezione, l’autore dialogherà col magistrato Valentino Lenoci, Consigliere della Corte di Appello di Bari e col direttore del festival Michele Suma. Il DOC è un suggestivo ritratto storico e socio‐antropologico del capoluogo campano e della criminalità organizzata dagli anni Sessanta agli anni Novanta, sviluppato grazie ai filmati delle Teche Rai e alle fotografie dell’Archivio “Riccardo Carbone”.