Avengers: Endgame

ATTENZIONE SPOILER INSIDE

Ok, la produzione ha timidamente tentato di nascondere la cosa, ma lo avevano indovinato già tutti, Avengers: Endgame e la sua trama ruotano in qualche modo attorno al mondo dei viaggi del tempo.

Chi si crogiola nello spazio tempo ormai da tempo immemore, cavalcando l’effetto farfalla per evitare i paradossi saprà quasi certamente che Kevin Feige e i suoi compari si sono infilati in un bel ginepraio, uno di quelli in cui anche i migliori escono pieni di ferite e sopravvivere può diventare un’impresa complessa.

marvel studios avengers endgame GIF

Ovviamente il piano ideato da Ant-Man e il resto della gang è quello di tornare indietro e “prendere in prestito” le gemme utilizzandole per riportare in vita i caduti dello snap di infinity War, senza però sacrificare i 5 anni passati dall’evento.

Ovviamente questo tipo di trama ti costringe a mettere delle regole, dei vincoli a ciò che si può e non può fare all’interno del flusso temporale per evitare che si creino paradossi e\o brutte situazioni – tipo le esplosioni di
Timecop . Endgame cerca di condensare il suo vademecum del viaggiatore temporale in alcune scene, come quella che vede protagonista Professor Hulk e alcuni Avengers e quella nel passato che vede protagonista lo stesso Banner e l’Antico.

Più o meno possiamo sintetizzare il tutto dicendo che nel passato gli eroi possono fare tutto, perchè le loro azioni non influenzano la loro timeline presente, ma solo il presente\ futuro della timeline che andranno a creare con le loro azioni.

I viaggiatori torneranno a casa solo grazie al tunnel quantico, che sfruttando la sua particolarità, permetterà loro di tornare nel futuro ed esattamente nella loro timeline, dove si trova il tunnel.

A guidarci graficamente in questa teoria ci penserà L’antico, nel 2012, durante la battaglia finale di The Avengers spiegando che non può dare la pietra ad Hulk perchè altrimenti nel suo futuro il Doctor Strange non potrà affrontare Dormammu . Da qui la promessa di Banner di riportare tutto al suo posto al termine della battaglia.

Il problema è che sostanzialmente gli Avengers a spasso nel tempo hanno agito qua e la nella storia demolendone alcuni punti chiave come Loki che scappa con il bottino nel 2012 , ma forse però questo sarà argomento di discussione nella serie TV, ma anche molti altri

harry potter loki GIF

Diventa quindi fondamentale capire come Cap, colui che è stato incaricato di mettere a posto le cose, le ha effettivamente rimesse al loro posto.

avengers endgame GIF

Mentre ridare la gemma all’Antico è la cosa più semplice, diventa più complicato per le altre, che nel tempo hanno mutato forma, come il Tesseract, lo scettro e l’orb, ovviamente tralasciando l’idea di dover re- inserire la gemma di Jane Foster e vedere se, scontrino alla mano, Teschio Rosso accetta il rimborso per la gemma dell’anima.

Avengers: Endgame rimane quindi un film decisamente bello, ma almeno apparentemente la sua gestione degli eventi legati alle linee temporali è decisamente fragile, la speranza è che in qualche modo qualcuno o qualcosa intervenga a fornire qualche dettaglio in più sull’argomento, chiarendo i buchi rimasti in sospeso.

Marcello Portolan

QUEL GIORNO D’ESTATE: dal 30 maggio in sala

Previous article

RED JOAN: in sala dal 9 maggio

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Cinema