Ted Lasso: l’acclamata serie di Apple ottiene una storica vittoria come Miglior serie comedy ai Primetime Emmy Awards 2021

Apple è diventato il primo servizio di streaming ad aggiudicarsi un Emmy Award per un programma al suo secondo anno di partecipazione. Dopo aver battuto tutti i record come commedia esordiente con più nomination nella storia degli Emmy Awards, “Ted Lasso”, l’amata serie di Apple, ha ottenuto quattro Emmy, vincendo il premio come Miglior serie comedy, Miglior attore in una serie comedy, Miglior attore non protagonista in una serie comedy e Miglior attrice non protagonista in una serie comedy. Compresi i Creative Arts Emmy Awards precedentemente annunciati, “Ted Lasso” ha portato a casa un totale di sette Emmy Awards nel 2021.

“Ted Lasso ci ha insegnato a credere che tutto è possibile e siamo sinceramente commossi che il percorso di questo progetto sia culminato in una notte così storica sia per Apple TV+, che per il cast e la troupe di questa serie così speciale”, ha affermato Zack Van Amburg, capo di Apple Video in tutto il mondo. “Grazie alla Television Academy per questi riconoscimenti e congratulazioni a tutti i nostri autori che durante quest’ultimo anno hanno lavorato – davanti e dietro alla telecamera – così instancabilmente per portare al pubblico di tutto il mondo storie dalle prospettive uniche, offrendo speranza, luce, umorismo e racconti avvincenti, proprio quando ne avevamo più bisogno”.

“Ciò che Jason, Bill, Brendan, Joe e l’intero team creativo, insieme al cast di ‘Ted Lasso’ hanno realizzato nel corso di una sola stagione parla del potere della narrazione creativa che continua a ispirare e intrattenere il pubblico”, ha affermato Jamie Erlicht, capo di Worldwide Video di Apple. “Questo riconoscimento da parte della Television Academy è una testimonianza del loro straordinario talento e inviamo le nostre più sentite congratulazioni al Team Lasso per questi risultati”.

Dopo aver guidato tutta la squadra della serie al debutto più nominata di sempre, anche i protagonisti Jason Sudeikis, Hannah Waddingham e Brett Goldstein hanno vinto i loro primi Emmy. L’attore e produttore esecutivo Jason Sudeikis è diventato anche il primo attore protagonista in una serie comedy esordiente a vincere premi sia per la performance da attore, che per la Migliore serie comedy. Il direttore del casting di “Ted Lasso”, Theo Park, ha vinto il premio per il Miglior casting in una serie comedy.

Alla cerimonia della scorsa settimana per i Creative Arts Emmy Awards, Apple ha vinto sette Emmy, di cui tre per “Ted Lasso”. Apple TV+ è anche entrato nella storia diventando il primo servizio di streaming a vincere l’Emmy nella categoria Outstanding Documentary or Nonfiction Special nei suoi primi due anni di eleggibilità per l’acclamato documentario Apple Original “Boys State”.

Nel 2021, Apple ha ottenuto 11 Primetime Emmy Awards nelle seguenti categorie:

  • Miglior serie comedy: “Ted Lasso”
  • Miglior attore protagonista in una serie comedy: Jason Sudeikis, “Ted Lasso”
  • Miglior attore non protagonista in una serie comedy: Brett Goldstein, “Ted Lasso”
  • Miglior attrice non protagonista in una serie comedy: Hannah Waddingham, “Ted Lasso”
  • Miglior missaggio sonoro per una serie comedy o drammatica (mezz’ora): “Ted Lasso”
  • Miglior montaggio di una singola telecamera per una serie comedy: “Ted Lasso”
  • Miglior Casting per una serie comedy: “Ted Lasso”
  • Miglior documentario o speciale di saggistica: “Boys State”
  • Miglior cortometraggio comedy, drama o serie di varietà: “Carpool Karaoke: The Series”
  • Miglior innovazione nei media interattivi: “For All Mankind: Time Capsule”, “For All Mankind”
  • Miglior motion design: “Calls”

Oltre agli Emmy, la prima stagione di “Ted Lasso” è stata anche premiata con un Peabody Award; un SAG Award a Jason Sudeikis per la Migliore interpretazione in una serie comedy; tre Critics Choice Awards per la Migliore serie comica, Miglior attore in una serie comedy a Sudeikis e Migliore attrice non protagonista in una serie comedy a Hannah Waddingham, trionfando in tutte le categorie in cui è stata nominata e il premio a Jason Sudeikis come Miglior attore in una serie comedy ai Golden Globe. La Writers Guild of America ha incoronato “Ted Lasso” con riconoscimenti sia come Migliore commedia, che come Migliore nuova serie.

Agli Emmy Awards dello scorso anno Apple ha fatto il suo debutto al Primetime Emmy Award con l’interpretazione di Billy Crudup in “The Morning Show” che gli è valsa il premio come Miglior attore non protagonista. Precedentemente aveva anche ottenuto i Daytime Emmy Awards del 2020 per “Lo scrittore fantasma” e “Snoopy nello spazio” e nel 2021 ha portato a casa i Daytime Emmy Awards per “Noi siamo qui: dritte per vivere sul pianeta Terra”, “Acquasilente”. e “Helpsters”.

Dal suo lancio, il 1° novembre 2019, Apple ha ricevuto un totale di 517 nomination e riconoscimenti e 147 vittorie ai Critics Choice Awards, Writers Guild Association, Critics Choice Documentary Awards, Daytime e Primetime Emmy Awards, NAACP Image Awards, Peabody Awards e altro ancora.

Marcello Portolan

So cosa hai fatto: dal 15 ottobre su Prime Video

Previous article

Finch: online il trailer del nuovo film con Tom Hanks

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in At Home